Adriatico: operatori soddisfatti per Pasqua

E' stato il "collaudo" della stagione estiva, mettendo in luce potenzialità e pecche della città.


Il weekend lungo di Pasqua ha portato a Fano tanta gente, sia residenti che avventori per una gita fuori porta e anche turisti, dando così il via alla bella stagione, per la quale ci sono già buoni auspici.

 

Se infatti il Natale si trascorre in famiglia, il pranzo di Pasqua è dedicato alle uscite , favorite quest' anno da un clima molto mite. "E' andata molto bene - sottolinea Tiziano Pettinelli direttore di Confesercenti - Tanti sono stati anche i camperisti arrivati e possiamo dire che la città è diventata interessante, ci sono tutti i presupposti per una buona stagione".

 

Le festività pasquali sono state una conferma di quella che è la tendenza turistica del momento: prenotazioni sempre più last minute, solitamente effettuate tramite Internet, e soggiorni brevi.

 

stralcio da Corriere Adriatico