Convenzione SCF - Assocamping

Convenzione diritti connessi musica d’ambiente e animazione turistica

Per ottemperare agli obblighi previsti dalla legge sul diritto d’autore (l. 633/1941) agli artt. 72, 73 e 73 bis (riconoscimento dell’equo compenso, dovuto ad artisti e produttori discografici per l’utilizzo in pubblico di musica registrata), Assocamping–Confesercenti ha iniziato lo scorso anno un percorso di dialogo con SCF - Consorzio Fonografici per rimodulare le tariffe e per ottenere condizioni di maggior favore per i propri associati. 

 

Dopo alcuni incontri, si è riusciti ad ottenere per gli associati uno speciale sconto del 30% sul compenso riformulato e la sanatoria tombale sugli utilizzi pregressi (fino a 10 anni) per chi sottoscriverà la licenza SCF entro il 30 settembre 2016 con il pagamento di una sola annualità aggiuntiva.

 

Il compenso annuo copre gli utilizzi di musica sotto forma di musica d’ambiente e durante le attività di animazione; per l’anno 2016 il pagamento dei diritti connessi relativi all’area dedicata a somministrazione di bevande e alimenti dovrà essere effettuato direttamente a SIAE.

 

COMPENSO ANNUO CAMPEGGI

Musica d’ambiente e di animazione (+ iva 22%)

Capienza Massima

(n° di persone)

Tariffa RISERVATA

Soci ASSOCAMPING 2016

Tariffa 2016

(per i non soci)

1 - 500

€ 135,45

€ 193,50

501 – 2.500

€ 270,90

€ 387,00

oltre 2.500 persone

€ 406,35

€ 580,50

 

Solo per memoria, le tariffe che SCF aveva richiesto ad alcuni campeggi associati nel 2015 andavano da 300 euro per campeggi fino a 300 persone, 600 euro per quelli fino a 1.000, 750 euro per i campeggi da 1.500 persone e 300 euro in più per ogni 500 persone per quelli superiori. Tali importi andavano moltiplicati per tutti gli anni arretrati per i quali non si era pagata la licenza SCF, fino a 10 anni indietro!

 

Per completezza di informazione, la Confesercenti, prima del 2011, aveva lungamente contestato le pretese di SCF, società maggiormente rappresentativa dei produttori di fonogrammi ma poi, a seguito dell’emissione di sentenze sfavorevoli ai commercianti che diffondono musica nei propri esercizi, ha trattato dal 2011 l’ottenimento di ragguardevoli agevolazioni per gli associati, stipulando con SCF convenzioni per regolare il pagamento dei diritti connessi da parte di propri associati a tariffe agevolate rispetto a quelle ordinarie nei diversi settori rappresentati. Dette tariffe, ovviamente, si aggiungono a quelle riscosse direttamente da SIAE per conto degli autori di opere musicali, trattandosi - si ribadisce - dello sfruttamento non del diritto d’autore, ma dei cosiddetti ‘diritti connessi’ dei produttori e degli artisti interpreti ed esecutori.

 

COME ADERIRE

 

Per avere diritto al trattamento riservato ai soci ASSOCAMPING è necessario seguire i seguenti passaggi:

 

- compilare e sottoscrivere il modulo di Licenza SCF disponibile sul sito associativo (v. all.)

- Chi vorrà aderire al condono tombale relativo agli anni pregressi, dovrà indicare nell’apposita sezione B del modulo (o dell'allegato per chi ha più campeggi), la data di inizio della diffusione della musica antecedente all’anno 2016. A questo punto SCF Italia invierà una fattura comprensiva dell’annualità aggiuntiva (in pratica corrisponde al doppio di quanto dovuto per il 2016), il cui pagamento consente di regolarizzare la posizione per gli utilizzi del Repertorio effettuati antecedentemente il 1° gennaio 2016;

 

- inviare a SCFLicenze@scfitalia.it oppure al fax n. 02.94750990, una fotocopia della tessera Confesercenti (o altra dichiarazione di appartenenza rilasciata dalla struttura Confesercenti territoriale) insieme al modulo compilato e sottoscritto;

 

- attendere il ricevimento della fattura di SCF Italia;

 

- procedere con il pagamento come da condizioni indicate in fattura

 

- SOLO per il 2016 la scadenza sarà il 30 settembre per il riconoscimento degli sconti associativi in convenzione. A partire dall’anno 2017, lo sconto associativo verrà applicato, per tutta la durata della convenzione, a condizione che l’associato invii a SCF, entro il 28 febbraio di ciascun anno di riferimento, la documentazione attestante l’appartenenza a Confesercenti per l’anno in oggetto e versi il compenso annuo entro la data di scadenza della fattura inviata da SCF.

 

Per informazioni e chiarimenti ulteriori è possibile rivolgersi alla Segreteria Assocamping nazionale (tel. 06.4725.320) oppure direttamente a SCF Consorzio Fonografici, d.ssa Marika Ciceri dell’Ufficio Licenze (tel. 02.86882327).

 

Roma, 20 luglio 2016

Documenti Allegati